Slancio

Nella posizione iniziale le braccia (tra spalla e gomito) appoggiano sul dorso e le gambe sono dritte. La ghiria è appoggiata sul bicipite, petto e avambraccio. Con una spinta di gambe e braccia la ghiria viene portata verso l’alto in un movimento veloce che termina con la ghiria sopra la testa; in questa fase le braccia devono essere ben tese e le gambe dritte. A questo punto l’esercizio viene eseguito da capo contandone le ripetizioni. Secondo il regolamento la ghiria non può essere appoggiata sulle spalle o lasciata andare verso il basso.

 

Video

Fase Slancio